Il Plus della nostra Officina

Il Plus della nostra Officina

Nella manutenzione del vostro carrello elevatore elettrico non potete dimenticare la batteria: il componente soggetto ad usura più costoso. Ed è quindi anche la parte del carrello che, se sottoposta ad una periodica manutenzione, vi permetterà di preservarla ed ottimizzare la produttività del vostro carrello elevatore oltre che a risparmiare in termini economici sui costi di:

  • energia elettrica per la ricarica,
  • sostituzione anticipata della batteria e
  • non ultimo in risparmio di tempo dei vs operatori

 

Il Plus di Officina Pavan

Il nostro staff, durante la manutenzione del carrello elevatore informa gli operatori sul corretto utilizzo delle batterie e li istruisce su come migliorare le prestazioni della batteria attraverso semplici indicazioni e buone abitudini. Questa formazione è importante almeno quanto la manutenzione perché l’operatore istruito e motivato è garanzia di durata delle batterie.

 

Controlli periodici di manutenzione

Sottoporre la batteria una volta l’anno ad una manutenzione accurata, vi permetterà infatti di allungarne la vita. Alcune azioni da compiere per una corretta manutenzione sono:

  • controllo elettrico delle batterie con rilievo della tensione degli elementi che la compongono e controllo della densità dell’elettrolito degli elementi;
  • controllo integrità del cassone metallico, delle connessioni elettriche, dei cavi terminali e della presa;
  • controllo del carica batterie.

 

La manutenzione delle batterie di Officina Pavan

Noi di Officina Pavan, proponiamo due step manutentivi per il vostro muletto: il primo si esegue sul posto, presso la sede del cliente; il secondo si esegue quando le batterie del muletto sono nelle condizioni per le quali si rende necessaria una manutenzione completa ed approfondita.

Nel primo caso, il controllo generale che i nostri tecnici eseguono sul posto comprende:

  • controllo del cassone metallico plastificato,
  • controllo degli elementi,
  • controllo delle connessioni,
  • controllo dei cavi e della presa,
  • controllo del rabbocco centralizzato,
  • controllo del carica batterie.

Il costo di questa verifica viene preventivato in funzione di quanti carrelli elevatori devono essere sottoposti al controllo.

La seconda verifica è la vera e propria manutenzione della batteria del carrello e prevede il ritiro della batteria per eseguire i controlli che quindi comprendono:

  • controllo del cassone metallico plastificato,
  • controllo degli elementi,
  • controllo e sistemazione delle connessioni,
  • controllo e sistemazione dei cavi e della presa,
  • controllo e sistemazione del rabbocco centralizzato,
  • lavaggio ed aspirazione liquidi all’interno del cassone,
  • la pulizia di eventuali ossidazioni,
  • la ricarica con prova del carica batterie,
  • la prova di capacità attraverso un dispositivo elettronico.

Ed infine suggeriamo la rigenerazione della batteria [qui trovi qualche info in più] con l’apposita strumentazione elettrica di cui disponiamo. I nostri tecnici propongono questa manutenzione completa nel caso in cui in seguito del controllo generale se ne riscontri la necessità.

Vuoi saperne di più? Contatta il nostro staff e scopri tutti i plus di scegliere Officina Pavan come partner nella manutenzione dei tuoi carrelli elevatori.