Carrelli personalizzati per il tuo lavoro

Carrelli personalizzati per il tuo lavoro

Come già noto la collaborazione tra Officina Pavan ed Armanni è una collaborazione che permette di progettare e realizzare carrelli elevatori speciali con specifiche altezze di sollevamento o carichi piuttosto che di rispondere a specifiche tecniche di ogni lavoro.

Questa possibilità per niente banale consente all’imprenditore di vedere il lavoro da un’altra prospettiva: non deve adattare il proprio lavoro ai carrelli elevatori a disposizione sul mercato, ma può averne uno conformato o progettato ad hoc che soddisfi le esigenze del proprio lavoro.

Il focus di ogni produzione è quello di rendere il lavoro più sicuro, efficiente ed efficace. 

Sono moltissimi i settori già serviti da macchine speciali come quelle di Armanni, dall’industria tessile all’industria chimica e farmaceutica, dall’industria ferroviaria all’aviazione e nautica, dal food&beverage al packaging e confezionamento. Il grande successo della personalizzazione dei carrelli elevatori in questi ambiti è dovuto principalmente alle migliorie per l’ergonomia e per la sicurezza dell’operatore, nonché per il costo contenuto di acquisto e manutenzione.

Officina Pavan segue l’intero iter di progettazione e realizzazione del carrello elevatore speciale fino all’assistenza e alla manutenzione.

In particolare la movimentazione fusti è un lavoro richiesto nelle logistiche di diversi settori ed industrie, tanto da giustificare la produzione di un’intera gamma Armanni dedicata. Progettati per operazioni di trasporto, stoccaggio e svuotamento controllato, i carrelli per la movimentazione dei fusti sono suddivisi per funzionalità:

  • Carrello con Anello girafusti
  • Carrello con Pinza girafusti
  • Carrello con Pinza prendi fusto
  • Carrelli elevatori in acciaio inox (gamma realizzata in acciaio inossidabile per la movimentazione in ambienti con rigorose condizioni igieniche)

Carrelli elevatori con anello girafusti o con pinza girafusti?

Nei carrelli con sistema ad anello è possibile scegliere il tipo di bloccaggio se tramite fascia metallica o tramite cinghia con cricchetto, mentre i carrelli con pinza sono dotati di chiusura con bracci di presa sagomati; le operazioni principali di entrambi i carrelli sono il prelievo da terra – con la pinza è possibile il prelievo anche da scaffale -, lo svuotamento controllato, il deposito del fusto in verticale – con la pinza è possibile anche nella posizione orizzontale.

Carrelli con pinza prendi fusto

Dotati di aggancio a ganascia assicurano la presa sul bordo del fusto anche di diverse tipologie di materiale, per il prelievo, il trasporto e lo stoccaggio. Tra gli accessori principali, questo carrello elevatore speciale ha una pinza in acciaio inox, un sistema di telecamera ad alta definizione e dei rulli laterali di invito in metallo.

Vuoi richiedere un carrello elevatore personalizzato ad Officina Pavan? Scopri qui come procedere!

Guarda i video!