Carrelli elevatori sempre funzionati e in buone condizioni? Ecco gli aspetti fondamentali per mantenere in buono stato la batteria per carrelli elevatori.

Carrelli elevatori sempre funzionati e in buone condizioni? Ecco gli aspetti fondamentali per mantenere in buono stato la batteria per carrelli elevatori.

La batteria dei nostri carrelli elevatori è una parte importantissima per non dire essenziale! Essa è infatti la fonte di energia del nostro carrello, va da sé che se vogliamo utilizzare appieno il nostro mezzo, dovrà sempre essere in perfette condizioni. Mettendo in atto alcune azioni in maniera sistematica, potremmo avere delle batterie per carrelli elevatori sempre in ottimo stato! Ne beneficerà, prima di tutto, la produttività della vostra azienda.

 

Come fare per avere sempre batterie per carrelli elevatori in ottime condizioni?

Vediamo assieme alcuni ed i più importanti aspetti:

 

  • Qualità della batteria

Importante valutare lo stato attuale della nostra batteria, abbiamo a disposizione una batteria di ultima generazione, o la nostra batteria è datata ed usurata?

 

  • Manutenzione della batteria

Siamo attrezzati per fare costantemente la manutenzione alle batterie dei carrelli elevatori? Viene fatta in autonomia dai nostri meccanici interni o ci appoggiamo ad assistenza esterna?

Chiaro che non basta ricordarsi che ogni tanto serve fare “qualcosa” e chiamare occasionalmente il meccanico.

 

  • Quante ore lavora il carrello

La manutenzione e l’usura della batteria stessa dipende molto anche dall’uso dei nostri carrelli.

Un carrello che viene utilizzato anche per più di un turno di lavoro nella stessa giornata metterà sotto sforzo la batteria in maniera nettamente superiore ad un altro carrello che lavora solamente alcune ore al giorno.

 

  • Ricarica della batteria

Le batterie elettriche senz’altro hanno il vantaggio di durare a lungo, ma hanno bisogno di essere ricaricate regolarmente per rigenerare le energie. Ci sono degli importanti aspetti tecnici da considerare per calcolare il giusto tempo di ricarica come, ad esempio, il modello della batteria e il voltaggio.  

 

  • Rabbocco batteria

Esiste ora un tipo di rabbocco detto “rabbocco automatico” che grazie ad un impianto specifico facilità l’operazione da parte dell’operatore.

Di questo ultimo aspetto vogliamo spendere un paio di parole in più. Sostanzialmente la procedura consiste nell’aggiungere acqua, al bisogno, per ripristinarne il consumo.

Questa azione si può eseguire a mano, ma come descritto sopra, meglio usufruire del “rabbocco automatico” senz’altro più sicuro e veloce.

 

Il sistema consiste in un impianto di tappi galleggianti collegati uno all’altro attraverso un tubo trasparente con un giunto rapido finale che permetterà il rabbocco del liquido.

Basterà collegare il giunto finale al recipiente contenente l’acqua, che dev’essere assolutamente demineralizzata, e grazie ai galleggianti presenti nell’impianto andrà a riempire gli spazi che ne necessitano.

Importante che il liquido sia presente in quantità giusta, non deve né scarseggiare né accedere nel rabbocco.

 

Questa operazione se fatta in maniera corretta, contribuisce al buon stato di mantenimento delle batterie per carrelli elevatori. Il rabbocco va eseguito se l’indicatore del sistema è nella posizione più bassa, e sempre dopo la ricarica. 

 

 

Conclusioni

Si può facilmente affermare che un 30% del valore del carrello è rappresentato dalla sua batteria. Ecco come sia importante mantenere in buon stato le batterie per carrelli elevatori al pari di tutto il resto del carrello.

Le batterie del carrello elevatore e la durata, sono quindi un tema importante da non trascurare. Se credi di poter migliorare la gestione e manutenzione della batteria del tuo carrello elevatore, ma non sai bene in che modo procedere, scrivici o chiamaci.

I nostri tecnici sono a tua disposizione per aiutarti a trovare la migliore soluzione.

 

Inoltre, puoi approfondire l’aspetto del mantenimento per le batterie dei carrelli elevatori, rileggendo la guida in 7 punti di questo nostro articolo.